Lunedi-Sabato 9.00-18.30
Ufficio: Via Benigno Crespi, 19, 20159 Milano
E-Mail: info@edilissimo.it - Tel: +39 02-87178668

Cartongesso: le pareti più facili che ci siano

Uno dei materiali più utilizzati nell’ambito dell’edilizia leggera è ormai il cartongesso. In Italia si trovano abbondanti giacimenti di gesso minerale di buona qualità, il che rende la materia prima facile da reperire e di ampia distribuzione.

Il cartongesso è un materiale economico, che vanta spese piuttosto contenute non solo per il materiale stesso, ma anche per la manodopera. È estremamente versatile nei suoi utilizzi, nonché facile da posare, rasare e decorare.

Viene prodotto e venduto in pannelli, costituiti da gesso e caratteristici fogli di cartone, di diverso spessore, con cui si possono realizzare non solo pareti, ma anche controsoffitti e contropareti, arredi a muro di vario tipo – come ad esempio librerie – e molti altri complementi di arredo.

Come lavoriamo

Edilissimo è qui per realizzare lo spazio dei tuoi sogni e ti offre un sopralluogo gratuito e senza impegno per la tua ristrutturazione a Milano, mediante la creazione di qualsiasi tipo di cartongesso su richiesta.

Saremo lì da te in pochi giorni per prendere le misure e valutare il tipo di intervento. Ti proporremo poi il nostro preventivo, che avrai modo di valutare tu stesso in tutti i suoi vantaggi. Tra i nostri interventi, offriamo anche la posa e la lavorazione del cartongesso.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/mobile1-cartongesso-edilissimo.jpg

Le pareti in cartongesso

Non c’è nulla di più semplice e immediato, in caso di ristrutturazione, di creare divisori tra gli ambienti interni con una parete di cartongesso.

Una parete in cartongesso si può aggirare, mediamente, tra gli otto e i dieci centimetri totali di larghezza. Per realizzarla si posa di solito una semplice struttura metallica di sostegno in acciaio zincato, alla quale si agganciano le lastre con apposite viti.

I pannelli vengono poi rifiniti con l’intonaco e decorati come una qualunque altra parete. L’intercapedine tra le due lastre si riempie con materiali isolanti e spesso anche fonoassorbenti.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/foto1-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo-2.jpg

Le contropareti attrezzate

Oltre alle solite pareti, si possono creare contropareti attrezzate per ospitare diversi tipi di impianti, tubi e cavi. In questo caso i pannelli di cartongesso vengono assicurati direttamente alla parete preesistente alla distanza più appropriata in base agli elementi da contenere. Per fissare la controparete si utilizzano collanti appositi o giunzioni metalliche.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/foto2-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo-2.jpg

I controsoffitti

Nel caso delle controsoffittature, è necessario costruire una griglia di sostegno in alluminio a cui fissare i pannelli. I pannelli verranno poi modificati, tagliati e integrati con sistemi di illuminazione costituiti da faretti e altre tipologie di punti luce. Si possono naturalmente inserire anche altri impianti, ad esempio di aerazione, condizionamento e filodiffusione.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/foto4-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg

I componenti d’arredo in cartongesso

Il cartongesso si presta perfettamente alla realizzazione di arredi di vario tipo, quali ripiani a muro, librerie, cabine armadio e piccoli o grandi spazi di innumerevoli tipi. E con i pannelli appositi, resi idrorepellenti in seguito a determinati trattamenti, il cartongesso può addirittura essere impiegato per box doccia di nuova generazione.

Le realizzazioni in cartongesso, insomma, ci consentono di trasformare le geometrie degli spazi, regolare ad arte le altezze, e stravolgere completamente il taglio di un ambiente. E di rendere tutto più contemporaneo, senza dover ricorrere a pesanti e costosi interventi. Ti potrai sbizzarrire insomma, accompagnato dall’esperienza dei nostri interior designer certificati che ti aiuteranno a scegliere gli interventi più estetici e funzionali.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/foto6-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg

Cartongesso ed eco sostenibilità

L’evoluzione del cartongesso non ha conosciuto tregua, data la versatilità e l’ampio margine di utilizzo del prodotto.

Ma lo sapevi che il gesso è un materiale del tutto naturale, usato fin dai albori dell’architettura dai popoli più antichi? Questa caratteristica lo rende dunque perfetto nella ristrutturazione in ottica ecosostenibile e nelle nuove costruzioni ecosostenibili.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/Leaf_PNG_Clip_Art-1968.png

I tipi di cartongesso

  • Gli elementi di cartongesso possono avere diversi spessori, in base alla tipologia di impiego delle lastre, e diverse caratteristiche. Ad esempio, il cartongesso a scopo termoacustico presenta un lato costituito da polistirolo.
  • Quello idrorepellente, sottoposto a particolari trattamenti antiumidità, dà origine a lastre a bassissimo assorbimento di acqua, che si rivelano perfette per cucine, bagni, lavanderie e ambienti particolarmente umidi, in cui occorre migliorare il microclima interno.
  • Esistono poi pannelli studiati esclusivamente per l’isolamento acustico, al cui interno vengono utilizzate particolari colle antiacustiche.
  • Occorrono invece, in certi casi specifici, lastre di cartongesso estremamente resistenti ai carichi, come quelle impiegate nella messa a punto di controsoffitti portanti e tramezzi.
  • Il cartongesso modellabile in superfici curve, molto amato per la sua versatilità, necessita poi di spessori ridotti, con particolari caratteristiche di flessibilità per favorire la creatività dei progettisti.
  • Il cartongesso ha conquistato infine anche gli esterni, con lastre di nuova concezione realizzate con cemento alleggerito e adatto a costruire strutture all’aperto.
https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/foto8-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo-2.jpg

Dai Babilonesi a oggi

E pensare che l’arte del gesso risale a popolazioni antiche, come i Babilonesi e gli Egizi. Chissà se avrebbero mai pensato che, un giorno, il gesso si sarebbe rivelato all’avanguardia nella coibentazione delle case del futuro.

Perché è vero che il cartongesso non presenta, salvo particolari trattamenti, una grande resistenza meccanica – nel reggere ad esempio mensole o elementi particolarmente pesanti – ma si è rivelato, con la sua incredibile evoluzione, un materiale eccellente come ignifugo, idrorepellente, isolante termico e acustico.

Una materia antica e contemporanea, intramontabile nella sua adattabilità ed efficacia. Se hai in mente dunque questo favoloso materiale, contattaci e studieremo insieme la soluzione che fa per te.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/porta-ishtar-macro-2-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg

Cartongesso: le pareti più facili che ci siano

Uno dei materiali più utilizzati nell’ambito dell’edilizia leggera è ormai il cartongesso. In Italia si trovano abbondanti giacimenti di gesso minerale di buona qualità, il che rende la materia prima facile da reperire e di ampia distribuzione.

Il cartongesso è un materiale economico, che vanta spese piuttosto contenute non solo per il materiale stesso, ma anche per la manodopera. È estremamente versatile nei suoi utilizzi, nonché facile da posare, rasare e decorare.

Viene prodotto e venduto in pannelli, costituiti da gesso e caratteristici fogli di cartone, di diverso spessore, con cui si possono realizzare non solo pareti, ma anche controsoffitti e contropareti, arredi a muro di vario tipo – come ad esempio librerie – e molti altri complementi di arredo.

Le pareti in cartongesso

Non c’è nulla di più semplice e immediato, in caso di ristrutturazione, di creare divisori tra gli ambienti interni con una parete di cartongesso.

Una parete in cartongesso si può aggirare, mediamente, tra gli otto e i dieci centimetri totali di larghezza. Per realizzarla si posa di solito una semplice struttura metallica di sostegno in acciaio zincato, alla quale si agganciano le lastre con apposite viti.

I pannelli vengono poi rifiniti con l’intonaco e decorati come una qualunque altra parete. L’intercapedine tra le due lastre si riempie con materiali isolanti e spesso anche fonoassorbenti.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/foto1-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo-2.jpg
https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/07/foto2-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo-2.jpg

Le contropareti attrezzate

Oltre alle solite pareti, si possono creare contropareti attrezzate per ospitare diversi tipi di impianti, tubi e cavi. In questo caso i pannelli di cartongesso vengono assicurati direttamente alla parete preesistente alla distanza più appropriata in base agli elementi da contenere. Per fissare la controparete si utilizzano collanti appositi o giunzioni metalliche.

I controsoffitti

Nel caso delle controsoffittature, è necessario costruire una griglia di sostegno in alluminio a cui fissare i pannelli. I pannelli verranno poi modificati, tagliati e integrati con sistemi di illuminazione costituiti da faretti e altre tipologie di punti luce. Si possono naturalmente inserire anche altri impianti, ad esempio di aerazione, condizionamento e filodiffusione.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/foto4-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg
https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/foto6-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg

I componenti d’arredo in cartongesso

Il cartongesso si presta perfettamente alla realizzazione di arredi di vario tipo, quali ripiani a muro, librerie, cabine armadio e piccoli o grandi spazi di innumerevoli tipi. E con i pannelli appositi, resi idrorepellenti in seguito a determinati trattamenti, il cartongesso può addirittura essere impiegato per box doccia di nuova generazione.

Le realizzazioni in cartongesso, insomma, ci consentono di trasformare le geometrie degli spazi, regolare ad arte le altezze, e stravolgere completamente il taglio di un ambiente. E di rendere tutto più contemporaneo, senza dover ricorrere a pesanti e costosi interventi. Ti potrai sbizzarrire insomma, accompagnato dall’esperienza dei nostri interior designer certificati che ti aiuteranno a scegliere gli interventi più estetici e funzionali.

https://edilissimo.it/wp-content/uploads/2020/06/porta-ishtar-macro-2-per-foto-sezione-pagina-cartongesso-edilissimo.jpg

Dai Babilonesi a oggi

E pensare che l’arte del gesso risale a popolazioni antiche, come i Babilonesi e gli Egizi. Chissà se avrebbero mai pensato che, un giorno, il gesso si sarebbe rivelato all’avanguardia nella coibentazione delle case del futuro.

Perché è vero che il cartongesso non presenta, salvo particolari trattamenti, una grande resistenza meccanica – nel reggere ad esempio mensole o elementi particolarmente pesanti – ma si è rivelato, con la sua incredibile evoluzione, un materiale eccellente come ignifugo, idrorepellente, isolante termico e acustico.

Una materia antica e contemporanea, intramontabile nella sua adattabilità ed efficacia. Se hai in mente dunque questo favoloso materiale, contattaci e studieremo insieme la soluzione che fa per te.

 

Cartongesso: le pareti più facili che ci siano

Uno dei materiali più utilizzati nell’ambito dell’edilizia leggera è ormai il cartongesso. In Italia si trovano abbondanti giacimenti di gesso minerale di buona qualità, il che rende la materia prima facile da reperire e di ampia distribuzione.

Il cartongesso è un materiale economico, che vanta spese piuttosto contenute non solo per il materiale stesso, ma anche per la manodopera. È estremamente versatile nei suoi utilizzi, nonché facile da posare, rasare e decorare.

Viene prodotto e venduto in pannelli, costituiti da gesso e caratteristici fogli di cartone, di diverso spessore, con cui si possono realizzare non solo pareti, ma anche controsoffitti e contropareti, arredi a muro di vario tipo – come ad esempio librerie – e molti altri complementi di arredo.

Come lavoriamo

Edilissimo è qui per realizzare lo spazio dei tuoi sogni e ti offre un sopralluogo gratuito e senza impegno per la tua ristrutturazione a Milano, mediante la creazione di qualsiasi tipo di cartongesso su richiesta.

Saremo lì da te in pochi giorni per prendere le misure e valutare il tipo di intervento. Ti proporremo poi il nostro preventivo, che avrai modo di valutare tu stesso in tutti i suoi vantaggi. Tra i nostri interventi, offriamo anche la posa e la lavorazione del cartongesso.

Le pareti in cartongesso

Non c’è nulla di più semplice e immediato, in caso di ristrutturazione, di creare divisori tra gli ambienti interni con una parete di cartongesso.

Una parete in cartongesso si può aggirare, mediamente, tra gli otto e i dieci centimetri totali di larghezza. Per realizzarla si posa di solito una semplice struttura metallica di sostegno in acciaio zincato, alla quale si agganciano le lastre con apposite viti.

I pannelli vengono poi rifiniti con l’intonaco e decorati come una qualunque altra parete. L’intercapedine tra le due lastre si riempie con materiali isolanti e spesso anche fonoassorbenti.

Le contropareti attrezzate

Oltre alle solite pareti, si possono creare contropareti attrezzate per ospitare diversi tipi di impianti, tubi e cavi. In questo caso i pannelli di cartongesso vengono assicurati direttamente alla parete preesistente alla distanza più appropriata in base agli elementi da contenere. Per fissare la controparete si utilizzano collanti appositi o giunzioni metalliche.

I controsoffitti

Nel caso delle controsoffittature, è necessario costruire una griglia di sostegno in alluminio a cui fissare i pannelli. I pannelli verranno poi modificati, tagliati e integrati con sistemi di illuminazione costituiti da faretti e altre tipologie di punti luce. Si possono naturalmente inserire anche altri impianti, ad esempio di aerazione, condizionamento e filodiffusione.

I componenti d’arredo in cartongesso

Il cartongesso si presta perfettamente alla realizzazione di arredi di vario tipo, quali ripiani a muro, librerie, cabine armadio e piccoli o grandi spazi di innumerevoli tipi. E con i pannelli appositi, resi idrorepellenti in seguito a determinati trattamenti, il cartongesso può addirittura essere impiegato per box doccia di nuova generazione.

Le realizzazioni in cartongesso, insomma, ci consentono di trasformare le geometrie degli spazi, regolare ad arte le altezze, e stravolgere completamente il taglio di un ambiente. E di rendere tutto più contemporaneo, senza dover ricorrere a pesanti e costosi interventi. Ti potrai sbizzarrire insomma, accompagnato dall’esperienza dei nostri interior designer certificati che ti aiuteranno a scegliere gli interventi più estetici e funzionali.

Cartongesso ed eco sostenibilità

L’evoluzione del cartongesso non ha conosciuto tregua, data la versatilità e l’ampio margine di utilizzo del prodotto.

Ma lo sapevi che il gesso è un materiale del tutto naturale, usato fin dai albori dell’architettura dai popoli più antichi? Questa caratteristica lo rende dunque perfetto nella ristrutturazione in ottica ecosostenibile e nelle nuove costruzioni ecosostenibili.

I tipi di cartongesso

  • Gli elementi di cartongesso possono avere diversi spessori, in base alla tipologia di impiego delle lastre, e diverse caratteristiche. Ad esempio, il cartongesso a scopo termoacustico presenta un lato costituito da polistirolo.
  • Quello idrorepellente, sottoposto a particolari trattamenti antiumidità, dà origine a lastre a bassissimo assorbimento di acqua, che si rivelano perfette per cucine, bagni, lavanderie e ambienti particolarmente umidi, in cui occorre migliorare il microclima interno.
  • Esistono poi pannelli studiati esclusivamente per l’isolamento acustico, al cui interno vengono utilizzate particolari colle antiacustiche.
  • Occorrono invece, in certi casi specifici, lastre di cartongesso estremamente resistenti ai carichi, come quelle impiegate nella messa a punto di controsoffitti portanti e tramezzi.
  • Il cartongesso modellabile in superfici curve, molto amato per la sua versatilità, necessita poi di spessori ridotti, con particolari caratteristiche di flessibilità per favorire la creatività dei progettisti.
  • Il cartongesso ha conquistato infine anche gli esterni, con lastre di nuova concezione realizzate con cemento alleggerito e adatto a costruire strutture all’aperto.

Dai Babilonesi a oggi

E pensare che l’arte del gesso risale a popolazioni antiche, come i Babilonesi e gli Egizi. Chissà se avrebbero mai pensato che, un giorno, il gesso si sarebbe rivelato all’avanguardia nella coibentazione delle case del futuro.

Perché è vero che il cartongesso non presenta, salvo particolari trattamenti, una grande resistenza meccanica – nel reggere ad esempio mensole o elementi particolarmente pesanti – ma si è rivelato, con la sua incredibile evoluzione, un materiale eccellente come ignifugo, idrorepellente, isolante termico e acustico.

Una materia antica e contemporanea, intramontabile nella sua adattabilità ed efficacia. Se hai in mente dunque questo favoloso materiale, contattaci e studieremo insieme la soluzione che fa per te.

Contatti

Edilissimo
Via Benigno Crespi 19
20159 Milano

Tel.: +39 02-87178668
Cell.: +39 331-7325246

PIVA: 11281340965

info@edilissimo.it
www.edilissimo.it

E-Mail*

Dichiaro di aver preso visione della informativa privacy relativa al trattamento dei dati resa ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 196/2003 e del regolamento generale sulla protiezione dei dati personali EU 2016/679 (gdpr) e, lasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalita ivi indicate.

Contatti

Edilissimo
Via Benigno Crespi 19
20159 Milano

Tel.: +39 02-87178668
Cell.: +39 331-7325246

PIVA: 11281340965

info@edilissimo.it
www.edilissimo.it

E-Mail*

Dichiaro di aver preso visione della informativa privacy relativa al trattamento dei dati resa ai sensi dell'art. 13 D.lgs. 196/2003 e del regolamento generale sulla protiezione dei dati personali EU 2016/679 (gdpr) e, lasciare il consenso al trattamento dei dati personali per le finalita ivi indicate.

INFORMAZIONIUffici Milano
Siamo a disposizione per qualsiasi domanda o richiesta di preventivo.
Via Benigno Crespi, 19
PIVA: 11281340965
I NOSTRIServizi
Una breve illustrazione sui principali servizi di Edilissimo

Ristrutturazioni
Cartongesso
Cappotti termici
Spatolati
Tinteggiature
Bioedilizia
Restauri
Pavimenti
Smaltimento amianto

DOCUMENTILegacy
Tieniti informato e aggiornati sempre sulla nostra raccolta dati

Condizioni di vendita

Informativa sulla Privacy

Note legali

Collaborazioni Partner

SOCIALSeguici
Guarda le ultime promozioni e lasciati ispirare con le foto dei nostri progetti.